RESTAURI

Il servizio di Conservazione e Restauro svolge la sua missione contribuendo a preservare per le generazioni future le collezioni dei Musei Reali, grazie al personale interno altamente specializzato nella cura e nel restauro di diverse tipologie di opere. I nostri restauratori mantengono un presidio costante sulla corretta conservazione delle opere delle collezioni e sugli ambienti museali, sia con attività di manutenzione sia con progetti di restauro specifici, confrontandosi proficuamente con i curatori delle collezioni. La collaborazione con il settore didattico, attraverso numerose iniziative rivolte ai visitatori e in particolare alle scuole, contribuisce a far apprezzare ad un pubblico sempre più vasto l’arte e la storia di cui sono ricchi i Musei Reali.

Le principali attività svolte sono:

  • Controllo e verifica delle condizioni di temperatura, umidità e luce degli ambienti espositivi e nei depositi.
  • Cura delle opere durante gli allestimenti di mostre temporanee, stesura di condition report e supporto tecnico durante le movimentazioni e i prestiti, sviluppando e implementando metodi per assicurare la stabilità degli oggetti e della loro esposizione.
  • Mantenimento dell’integrità fisica ed estetica delle opere garantendo la più alta qualità del lavoro e della sua documentazione, secondo gli standard museali internazionali.
  • Partecipazione attiva alle visite didattiche con programmi che divulgano la conoscenza del patrimonio artistico e la conservazione dei beni culturali.

#CANTIERIREALI: il restauro dell’altare della Sindone

#CANTIERIREALI: il restauro dell’altare della Sindone

L'altare della Sindone mostra ancora i segni dell'incendio che devastò la Cappella l'11 aprile del 1997. Le grandi e complesse impalcature del cantiere architettonico ne hanno, infatti, finora impedito il restauro. Lunedì 9 marzo avranno inizio i lavori di recupero...

#CANTIERIREALI: interventi urgenti nei Giardini Reali

#CANTIERIREALI: interventi urgenti nei Giardini Reali

Nel Giardino Ducale, a ridosso delle mura cinquecentesche che chiudevano il quadrilatero e che oggi si affacciano sull'area dei Giardini Reali pertinenti il Museo di Antichità, si sta provvedendo ad abbattere alcuni ippocastani. Gli alberi, che un tempo facevano parte...

INNOVAZIONE

Un patrimonio sommerso. Il nuovo deposito dell’Armeria Reale

Un patrimonio sommerso. Il nuovo deposito dell’Armeria Reale

Bando Restauri e Cantieri Diffusi _ Fondazione CRT 2021 I Musei Reali lavorano quotidianamente alla valorizzazione del patrimonio che custodiscono, al fine di rendere i propri spazi e le collezioni sempre più coinvolgenti e accessibili. In quest’ottica, è stato...

PROGETTO TAKE CARE

PROGETTO TAKE CARE

Bando PRIMA, Prevenzione Ricerca Indagine Manutenzione Ascolto per il patrimonio culturale I Musei Reali sono un insieme articolato di architetture, beni conservati e allestimenti destinati alla fruizione del pubblico. Tale complessità necessita di un piano generale...

RICERCA

#Bones. Archeologia biomolecolare e biografia dell’oggetto.

#Bones. Archeologia biomolecolare e biografia dell’oggetto.

Un approccio di ricerca integrato verso una nuova valorizzazione ed una conservazione sostenibile dei manufatti organici nelle collezioni dei Musei Reali I MRT hanno, all’interno del Museo di Antichità, sia esposti sia in deposito, più di 2.000 unità di materiale...

DE.CO.R.A. – DEtecting COlour Ranges of Afterlife.

DE.CO.R.A. – DEtecting COlour Ranges of Afterlife.

La policromia delle urne etrusche del Museo di Antichità La collezione etrusca del Museo di Antichità include diverse decine di urne cinerarie databili tra III e I sec. a.C., acquistate sul mercato antiquario di Chiusi (SI) nella seconda metà dell’Ottocento per conto...